METRO

Stadler dispone soluzioni di bordo di alta qualità, snelle e modulari ed è in grado di effettuare la loro migrazione nell'infrastruttura esistente. Per i clienti che vogliono contare su affidabilità, precisione e massima sicurezza nelle linee metropolitane urbane

Funzionamento automatico del CBTC

I sistemi CBTC (Communication Based Train Control) sono le soluzioni pi√Ļ utilizzate per le linee metropolitane ad alte prestazioni in tutto il mondo. Ci√≤ consente il funzionamento automatizzato dei treni della metropolitana senza conducente. Con la propria soluzione CBTC, Stadler garantisce gli ambiziosi obiettivi di sicurezza, tempi di percorrenza e aumento della capacit√† delle linee metropolitane ad alta intensit√† di traffico. Con il proprio sistema CBTC, Stadler offre una soluzione tecnologicamente di alta qualit√† e soddisfa le esigenze sempre crescenti di viaggiatori, gestori e autorit√†. Stadler √® pronta a guidare la digitalizzazione delle sue attivit√† attraverso il Moving Block e altre innovazioni. In particolare, la complessit√† economica e tecnica rispetto alle classiche soluzioni di interblocco si riduce drasticamente. La soluzione CBTC di Stadler √® snella, modulare e offre interfacce aperte verso sistemi di terzi.

  • Posizionamento in tempo reale
  • Progettazione di sistemi snelli e scalabili (da GoA-1 a GoA-4)
  • HW standard SIL4 a terra e a bordo
  • Compatibile con qualsiasi rete di comunicazione wireless (5G o Wi-Fi)
  • Pure Moving Block: soluzione digitale CBTC

Migrazione

Ogni migrazione è personalizzata. La simbiosi tra le informazioni del cliente/gestore e la conoscenza del sistema del fornitore è la chiave del successo. Con il suo know-how e la nostra competenza, Stadler riunisce le informazioni rilevanti e garantisce una migrazione di successo. I processi operativi possono essere adattati al nuovo ambiente e integrati. In questo modo, le esigenze dei clienti vengono registrate e integrate nel concetto di migrazione.

  • Sicurezza costante assicurata durante il processo di migrazione
  • Riduzione al minimo delle interruzioni del traffico
  • Riduzione delle attivit√† sulla linea
  • Migrazione fluida dei processi e delle procedure operative modificate
Schliessen